Gli insegnanti

Punti di riferimento, mediatori di conoscenza



Nel nostro istituto ogni classe ha un insegnante prevalente poiché si ritiene che, soprattutto nella scuola primaria, debba essere punto di riferimento costante a livello relazionale ed affettivo. Una condizione imprescindibile affinché si crei con ogni singolo discente l’empatia necessaria a creare un rapporto di fiducia e di collaborazione.

Il maestro di classe, espressione concreta e autorevole, è colui che attua l’offerta curricolare proposta e si fa carico dell’insegnamento delle seguenti discipline: italiano, storia, geografia, matematica, scienze naturali e sperimentali, tecnologia, arte e immagine.

Nelle attività sono presenti anche altre figure professionali di supporto che hanno il compito di far approfondire e fornire maggiori competenze ai bambini nei vari ambiti disciplinari che si ritengono fondamentali,  come ad esempio le arti, le scienze e la matematica.

Qualora se ne presentasse l’esigenza, il lavoro di classe verrà arricchito dalla presenza di insegnanti di sostegno. Il loro lavoro è determinante:  svolgono una fondamentale azione di mediazione e di supporto per i bambini diversamente abili e di integrazione e condivisione dell’attività didattica per tutta la classe.

Il nostro staff

dott.ssa Raffaella Bocci

Coordinatrice

Antonella Bocci

Segreteria

Insegnantiprevalenti

dott.ssa Francesca Biazzetti

Insegnante prevalente (classe prima)


dott. Achille Prostamo

Insegnante prevalente (classe terza)

dott.ssa Maria Ranieri

Insegnante prevalente (classe seconda)


dott.ssa Clementina Errichiello

Insegnante prevalente (classe quarta)

DocentiSpecialisti

Dott. Damaso Giordanella

Storia, geografia, usi e costumi delle religioni


Dott.ssa Anna Mari

Neuropsicomotricità dell’età evolutiva


Michela Faraglia

Teatro

Maestro Alessandro Ceccangeli

propedeutica musicale


Dott.ssa Daniela De Santis

Inglese (madrelingua ed esaminatrice Cambridge)